Cantine Aperte in Puglia, Domenica 29 Maggio

cantine aperte 2011Domenica 29 Maggio 2011 si terrà la XIIIedizione di Cantine Aperte nell’ambito del Movimento Turismo del Vino, una manifestazione che si tiene dal 1993 e che ha l’obiettivo di promuovere la cultura del vino attraverso le visite nelle cantine volte alla conoscenza dei processi legati alla sua produzione.
A questa manifestazione partecipano oltre 1.000 cantine vinicole di tutta Italia e coinvolge dunque anche quelle pugliesi, che ogni anno accoglie numerosi enoturisti provenienti anche da altre regioni e che spesso ne approfittano per alloggiare nei vicini villaggi puglia.
Un’ottima occasione dunque per conoscere le aziende della regione e per quest’ultime di mostrare la qualità dei processi di produzione e del prodotto finale: le cantine saranno aperte dalla mattina fino a tarda serata e inviteranno i visitatori a partecipare alle degustazioni, visite guidate, mostre ed eventi legati alla cultura del vino.
Per maggiori informazioni circa le cantine che aderiscono all’iniziativa, invitiamo a consultare il sito web ufficiale www.movimentoturismovino.it

Sullo stesso sito è altresì possibile scaricare l’applicazione per iPhone per consultare con un semplice click le oltre 1.000 aziende associate in tutta Italia che partecipano all’evento Cantine Aperte 2011.

Itinerari di Federico II di Svevia in Puglia

itinerari federico di svevia.jpgTra le innumerevoli iniziative adottate dalla Regione Puglia per la promozione del territorio a livello turistico, vi è il Video-Art  Stupor del Mondo. I segreti per vivere felici disvelati nel meraviglioso viaggio alla scoperta dei tesori di Federico II di Svevia,  realizzato nell’ambito del Progetto Interregionale  “Itinerari di Federico II di Svevia” e che coinvolge le Regioni Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia, con la partecipazione di numerosi enti, istituzioni, associazioni nazionali e internazionali.
La Regione Puglia nell’ambito di questo progetto, sta realizzando un itinerario federiciano la cui promozione ha previsto la realizzazione di un Video-Art che vede protagonisti Michele Placido (nel ruolo di Federico II), di Eleonora Brigliadori (nel ruolo di Bianca Lancia, l’ultima moglie di Federico II e madre di Manfredi) e di Antonella Ruggero (come partecipazione straordinaria).
Un progetto di grande interesse che prevede la promozione del patrimonio culturale e storico, che ha l’obiettivo di garantire l’interesse turistico anche nei periodi di bassa e media stagione, permettendo così alle varie strutture ricettive quali villaggi vacanza puglia, B&B, agriturismi, hotel, di organizzare per i propri clienti  visite sul territorio di notevole interesse storico/culturale.
Sul sito www.federicoitineraridellostupore.it è possibile prendere visione di tutte le informazioni sul progetto e visionare la prima parte del Video-Art.
Ricordiamo che Federico II di Svevia è stato un personaggio dotato di una personalità poliedrica ed affascinante: conosciuto con gli appellativi stupor mundi (meraviglia del mondo) o puer Apuliae (fanciullo di Puglia), ha da sempre attratto l’attenzione degli storici e del popolo per via della sua forte attività legislativa e di innovazione tecnologica e culturale, volta a unificare le terre e i popoli.
Fu apprezzato letterato, protettore di artisti e studiosi, e per tutto questo fortemente contrastato dalla Chiesa. La sua corte fu luogo di incontro fra le culture greca, latina, araba ed ebraica.  Federico VII Hohenstaufen di Svevia, questo era il suo nome originario, è anche conosciuto come Federico I di Sicilia o Federico II del Sacro Romano Impero; è stato re di Sicilia, duca di Puglia, principe di Capua, re di Gerusalemme, imperatore dei Romani, re d’Italia e re di Germania.

Viaggio intorno al Gargano: Manfredonia

Circumnavigando la terra di Puglia, eccoci sbarcare nel porto di Manfredonia, una delle città più importanti della provincia di Foggia. Perché è importante per i turisti dei villaggi puglia conoscere quel tratto di costiera che soffre all’ombra del Salento, ma che allo stesso modo presenta luoghi belli da visitare: proprio a Manfredonia, sorge l’African Beach Village e Residence, ideale villaggio per famiglie in vacanza.

mare gargano,vacanze puglia,african beach manfredonia

Manfredonia, conosciuta anticamente come Sipontum, è una cittadina pugliese situata sull’omonimo golfo del mare adriatico, a sud del Gargano.
I numerosi reperti archeologici testimoniano l’antichità della città e soprattutto come questa zona fosse abitata già dall’epoca neolitica. Siponto fu centro importante tra il IV e il V secolo, fu a lungo contesa tra Longobardi e Bizantini, per poi essere ricostruita dai Saraceni nel IX secolo.
A metà del 1200 a seguito di diversi terremoti che distrussero per l’ennesima volta la città, il principe di Taranto, Manfredi, giunto nella zona si Siponto durante una battuta di caccia sul Gargano, trovò la città completamente distrutta e i suoi abitanti a vivere in condizioni disumane.
Decise quindi di far ricostruire la città al fine di farla diventare uno dei centri più importanti del regno, soprattutto per via della sua posizione strategica rispetto all’Oriente Bizantino.
Il principe ribattezzò la città conferendole il suo nome, in segno di futuro prestigio. Nel giro di pochi anni la città venne ricostruita, con tanto di Castello, fortini e baluardi.
Alla morte di Manfredi, il tutto passò nella mani degli angioini di Carlo I d’Angiò, sotto il quale venne completato il castello e iniziato i lavori del nuovo duomo.
La storia della città è ricca di situazioni e passaggi di popoli diversi, basti pensare che la storia recente vede Manfredonia essere la prima città bombardata dagli austriaci durante la Prima guerra Mondiale all’alba del 24 Maggio 1924.

Hotel a San Vito lo Capo

san vito.jpgIl boom delle ricerche turistiche effettuate online ormai è un dato oggettivo ed incontrovertibile.

Il turista che volesse organizzare la propria vacanza, infatti, per prima cosa cerca informazioni su internet per avere un quadro più chiaro del da farsi.

Successivamente inizia ad affinare la propria ricerca e, man mano che le idee prendono forma diventa sempre più concreto fino alla, sempre più frequente, prenotazione online del servizio turistico richiesto.

In quest’ottica sono nati diversi portali e siti turistici che puntano proprio ad intercettare queto tipo di utenza.

Il portale turistico www.sanvito-hotel.com è nato proprio in quest’ottica.

Relegandosi il ruolo di portale di nicchia, www.sanvito-hotel.com punta a fornire tutte le informazioni per i turista che volesse visitare San Vito lo Capo e tutta la provincia di Trapani.

Infatti il portale presenta tutta una serie di informazioni utili al turista.

Si inizia con una nutrita sezione “ITINERARI” che suggerisce ben 4 possibilità basandosi sugli interessi del navigatore (archeologico, naturalistico, mare breve e mare lungo).

Si prosegue con un’utile sezione “DOVE DORMIRE” dove un software intelligente calcola i preventivi in base ai giorni richiesti ed al numero di persone applicando perfino gli sconti sui bambini.

A coronare il tutto, una sezione “RISTORANTI” fornisce l’elenco dei ristoranti con il prezzo a coperto (sul menù fisso).

In questa maniera il turista ha tutte le spese sotto controllo e può partire in maniera intelligente e calcolata.

 

Cariati, tra arte e offerte vacanze 2011

vascellero4.pngCariati è una cittadina calabrese della provincia di Cosenza situata sulla costa Ionica, a metà strada tra Sibari e Crotone. La cittadina è nota oltre che per il mare cristallino anche per il suggestivo centro storico medievale, ben conservato e ricco di testimonianze architettoniche e artistiche che ogni anno incontra l’ apprezzamento dei numerosi villeggianti dei vicini villaggi calabria.
Il centro storico di Cariati, formato da stradine tortuose, è caratterizzata dalla cinta muraria composta da otto torri le quali contribuiscono a conservarne l’aspetto di fortificazione. Tutte le torri si sporgono sul mare, rendendo il panorama particolarmente affascinante.
A pochissimi chilometri, la marina di Cariati offre uno spettacolo naturale inestimabile: la spiaggia di Cariati Marina infatti è stata premiata nel 2010 con la Bandiera Verde, in quanto spiaggia adatta ai più piccoli, e con la Bandiera Blu per la limpidezza del mare.
In questo scenario incantevole, sorge il Vascellero Club Resort, villaggio turistico ideale per famiglie che propone offerte per il mese di giugno: i pacchetti famiglia oltre che ulteriormente scontati, prevedono due letti gratis per bambini/ragazzi fino a 18 anni. Per maggiori informazioni consigliamo di visitare il listino prezzi della struttura.
Non c’è modo migliore di pensare la propria vacanza: in Calabria tra famiglia, relax, divertimento e natura!