Solo 5 Bandiere Blu per la Sicilia

villaggi-sicilia.jpgCi si aspettava un risultato migliore e basterebbe chiedere a chiunque vi abbia trascorso una vacanza per sentirsi tessere le lodi del suo mare: stiamo parlando delle Bandiere Blu e della Sicilia. La regione siciliana infatti è bagnata indiscutibilmente da acque che non ha nulla da invidiare a ben più famosi paradisi tropicali ma, anche quest’anno, la Fee – Fondazione per l’Educazione Ambientale – le ha assegnato soltanto 5 Bandiere Blu.

Questo riconoscimento si basa su una serie di fattori ed evidentemente le spiagge siciliane sono manchevoli nel rispetto di alcuni dei parametri considerati dalla Fee: pulizia delle acque, accessibilità alla spiaggia anche da parte di persone affette da disabilità, presenza di depuratori, presenza di strutture che migliorano la vivibilità del litorale, gestione dei rifiuti con particolare attenzione alla raccolta differenziata ed alla riduzione degli stessi.

Tuttavia esistono delle “isole felici” in Sicilia, località che rispettano i dettami della Fee e che si sono meritatamente aggiudicate la Bandiera Blu, fattore importante per lo sviluppo turistico delle mete balneari durante la prossima estate: l’Isola di Vulcano, la Marina di Ragusa, Menfi nell’agrigentino, Pozzallo e Ispica-Santa Maria del Focallo/Ciricà entrambe a due passi da Ragusal Un’ottima idea è quindi quella di scegliere di soggiornare in un villaggio in Sicilia che si trovi vicino ad una di queste incantevoli località balneari così da godere della bellezza del mare siciliano.

Solo 5 Bandiere Blu per la Siciliaultima modifica: 2012-05-15T17:07:49+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo