Vacanze a Torre dell’Orso: perla del Salento

torre-dellorso.jpgTorre dell’Orso può essere a tutti gli effetti annoverata tra le località turistiche più belle del Salento. Situata sulla costa adriatica, 25 km a sud di Lecce e 15 a nord di Otranto, è stata più volte insignita della Bandiera Blu, segnale tangibile dell’attenzione alla salvaguardia del territorio. Sono la bellezza e la limpidezza delle acque che colpiscono i turisti: questo piccolo e grazioso centro è infatti caratterizzato da un mare cristallino e da una splendida spiaggia sabbiosa, una delle poche presenti lungo la costa adriatica del Salento. Proprio la presenza della spiaggia ha favorito un turismo prevalentemente di famiglie: i bambini infatti possono giocare in tutta sicurezza grazie ai bassi fondali marini.

Torre dell’Orso è un centro molto ben organizzato dal punto di vista turistico: vi sono infatti hotel, casa vacanze e villaggi turistici. Tra questi ultimi spicca l’Hotel Thalas Club (clicca qui per avere maggiori informazioni), uno splendido resort dotato di numerosi comfort e servizi: la piscina, campetti sportivi ed animazione sia diurna che serale. Le camere accoglienti, l’ottima cucina ed il verde che circonda il villaggio, contribuiscono a fare del Thalas una delle strutture ricettive più ambite di tutto il Salento.

Durante una vacanza a Torre dell’Orso è d’obbligo andare alla scoperta del territorio circostante. Spostandosi in direzione nord ci si imbatte prima in bellissime località balneari come San Cataldo e poi si approda a Lecce. Il capoluogo è anche conosciuto come “la Firenze del Sud” per il suo ricchissimo patrimonio artistico che va dalle tracce dell’Antica Roma – visibili nel Teatro romano – fino al Barocco che trova in Piazza del Duomo, nel Duomo, nel Palazzo dei Celestini e nella Basilica di Santa Croce le sue massime espressioni.

Qualche km più a sud di Torre dell’Orso ci sono la splendida oasi naturalistica dei Laghi Alimini – un territorio incontaminato e selvaggio – e successivamente si arriva ad Otranto: fulcro della vita notturna della costa orientale Salento, la città è bagnata da un mare bellissimo. Tra le sue attrazioni c’è il Castello aragonese che domina le accoglienti stradine acciottolate del centro che in estate sono piene di bar, locali e negozi di souvenir.

Dopo una giornata di arte a Lecce ed una serata di divertimento ad Otranto, non c’è niente di meglio che tornare nella tranquillità di Torre dell’Orso, il meraviglioso centro balneare del Salento adriatico.