Cucina della Penisola Sorrentina

gnocchi_sorrentina.pngLa cucina tipica della Costiera Sorrentina si basa su ingredienti genuini e freschi.

Basilico, mozzarella, olio e pomodorini danno vita a piatti unici e gustosi come gli Gnocchi (preparati rigorosamente a mano con farina, olio e patate) alla Sorrentina o i classici Scialatielli, (tipica pasta all’uovo molto porosa, condita con i frutti di mare) o i Cannelloni ripieni di carne macinata e ricotta. Famosi anche i secondi veloci e freschi come la gustosa caprese a base di pachino tagliati a tocchetti e fette di mozzarella piene di latte o anche pesce o carne cotti alla brace con contorni di ortaggi di stagione. La scelta dei dessert tipici sorrentini è davvero invitante. Si spazia da un morbido babà tipico della pasticceria napoletana e da un bignè farcito con crema di limone,  alla caprese, dolce a base di mandorle e cioccolato ad un dessert più delicato come la famosa delizia al limone, fatta con il pan di spagna raffinato da uno strato di crema al limone.

Tutti i dolci possono essere accompagnati dai liquori tipici della zona, come il nocillo o limoncello, digestivi, a base di noci e limoni macerati nell’alcool.

Uno degli eventi enogastronomici più attesi da tutti i golosi di Sorrento è la Festa SweetlyAxidie, che si svolge al Ristorante Punta Scutolo delle Axidie Resort il 24 luglio, alle 20.30, a Vico Equense, dove ci saranno i nomi più importanti dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani e quelli della gastronomia sorrentina e campana. Sulla terrazza del Resort sul mare, si alterneranno cuochi come, Salvatore Gabbiano, Giuseppe Manilia, Raffaele Ferraro, Vincenzo Mennella, Alfonso Pepe, Sal De Riso,  Salvatore Varriale, con la più gustosa e raffinata realizzazione dolce e salata.

Diventa attore con Jerry Calà

cinema basilicata.pngLHotel Porto Greco e il Villaggio Torre del Faro di Scanzano Ionico, in Basilicata, sono stati scelti come set  del film “Operazione Vacanze”. A settembre e ottobre le riprese. Anche 6 ospiti diventeranno attori con Ceccherini, Senicar, Salvi, D’Aquino & co

Cinque settimane di riprese cinematografiche con Jerry Calà in due tra i migliori hotel del centro sud. Con una piacevole sorpresa per gli ospiti di queste strutture: sei di loro saranno infatti scelti e reciteranno una vera battuta nell’esilarante film “Operazione vacanze”, ispirato a “Professione Vacanze”, un format cult per tutte le generazioni. Gli altri ospiti potranno divertirsi a fare le comparse oppure potranno rilassarsi al sole senza nessun impegno, sbirciando ogni tanto nel set. Il casting avverrà direttamente in hotel: 1 “attore” tra gli ospiti sarà scelto ogni settimana dallo staff di Jerry Calà.

Quando? Da sabato 3 settembre a domenica 9 ottobre.

Dove? All’Hotel Porto Greco gestito da Falkensteiner Hotels & Residences dal 2011 e al Villaggio Torre del Faro.

Il film

Operazione Vacanze, di Gino Capone e Jerry Calà, è un film che si ispira liberamente a “Professione Vacanze”, una delle serie Tv più comiche e più cult degli anni ’80. Gli altri attori, oltre a Calà, sono Enzo Salvi, Massimo Ceccherini, Maurizio Mattioli, Nina Senicar, Tosca D’Aquino, Benedetta Valanzano.

Portogreco è un bellissimo villaggio turistico che affaccia sulla costa jonica della Basilicata. Mentre vediamo scorrere le immagini dall’alto, uno spot radiofonico ne decanta le doti: confort, animazione, sport, ottima cucina, servizio impeccabile. In realtà avviene tutto il contrario. I clienti, infatti, stanno lasciando in massa il villaggio protestando. Il capo villaggio, un giovane dall’aria imbelle e disperata, li rincorre scongiurandoli di restare. Ma è tutto inutile.

Perla, la bellissima figlia del proprietario del Villaggio di Portogreco, costringe il padre a chiedere l’intervento del Gruppo X, specializzato in promozione. La proposta è buona ma l’uomo rifiuta l’offerta e lascia la trattativa deciso a risolvere il problema da solo, come ha sempre fatto. Secondo lui basta reclutare sul mercato un capo villaggio più capace di quello precedente e tutto andrà a posto.

Contemporaneamente, cogliamo Bebo, il protagonista della nostra storia, mentre sta per cacciarsi nuovamente in uno dei suoi soliti guai. Nonostante i 50 anni suonati, infatti, continua a vivere come se ne avesse ancora 20 e questo ovviamente crea qualche problema. Le due vicende non sembrano connesse tra loro, ma le circostanze le porteranno a esserlo. Bebo è brillante, allegro, burlone, oltre che single per dogma, e anima i locali facendo piano-bar. Il problema è che, oltre alla musica, Bebo ha anche un’altra irrefrenabile passione: le donne… specialmente quelle degli altri. Solo che questa volta si è andato a infilare in un letto “caldo”, troppo caldo: il letto della donna del boss del locale, un russo in odore di mafia che, scoperto il fattaccio, ha deciso di lavare l’onta alla sua maniera per cui Bebo è costretto a mollare baracca e burattini e darsi alla macchia braccato dagli “sgherri” del capo, che non gli danno tregua. Il provvidenziale e insperato rifugio offertogli da Lello Spada, un amico di vecchia data che vive in un camper, lo salva da una fine certa, almeno momentaneamente. E qui la vicenda personale di Bebo si interseca con la storia del Villaggio di Portogreco. Lello Spada, infatti, ha alle spalle una trentennale esperienza come capo villaggio e viene contattato dal proprietario. Solo che quando arriva la chiamata sul cellulare, Lello è fuori dal camper e al suo posto risponde Bebo, che coglie al volo l’occasione per svanire nel nulla e accetta la proposta sostituendosi di fatto all’amico…

Il Santo Valentino

09128164817_sanValentino.jpgLa festa di San Valentino ricorre annualmente il 14 febbraio ed oggi è conosciuta e festeggiata in tutto il mondo.

Molte tradizioni legate al santo sono riscontrabili nei paesi in cui egli è venerato come patrono. La figura di Valentino come santo patrono degli innamorati viene tuttavia messa in discussione da taluni che la riconducono a quella di un altro sacerdote romano.

Patrono del paese di Sadali, considerato protettore dei matrimoni, San Valentino, la cui chiesa fu forse edificata da monaci bizantini, viene qui ricordato non a febbraio, ma ad ottobre e la festa sarda dura tre giorni.

È patrono di Vico del Gargano, dove viene festeggiato il 14 febbraio con manifestazioni religiose e attività culturali. Caratteristico l’addobbo della statua e delle vie del paese con arance e alloro.

Nella città di Terni, viene riconosciuto come patrono ufficiale e festeggiato sempre il 14 febbraio. Lo stesso giorno però è più conosciuto come la festa degli innamorati, e questa viene riconosciuta negli hotel romantici di tutta l’Umbria. In questa regione poi è presente l’unico hotel riconosciuto dal sito più conosciuto dai viaggiatori, d’Italia nella classifica degli hotel romantici d’europa. Questo è un relais in provincia di Perugia, “Il cantico della natura”. Il riconoscimento viene dalla cura degli innamorati e dall’idea di avere un “ristorante per due”, con la cena incanto d’amore in suite, con cameriere e cuoco dedicati.

L’anno più caldo di sempre

el nino.jpgDa noi l’estate sembra proprio non voler arrivare, ma a livello planetario il I° quadrimestre del 2010 risulta essere il più caldo dal 1880, cioè da quando nel mondo si è iniziato a raccogliere dati sulle temperature terrestri.

I dati sono del National Climatic Data Center del Noaa (National Oceanic and Atmospheric Administration), che rivela una temperatura in rialzo di Canada, Alaska, Stati Uniti orientali, Australia, Asia meridionale, nord Africa e nord della Russia.

Causa di questi quattro mesi “bollenti” è El Nino, la corrente calda che riscalda l’Oceano Pacifico e che ha portato nell’ultimo mese di aprile allo scioglimento dei ghiacci polari. Sembra proprio che la prossima estate potrebbe essere una delle più calde di sempre, anche se in Italia aspettiamo ancora la primavera…

Fonte: link

“Gratta il Weekend” e vinci la riviera adriatica

prontovacanze.net.jpgSalvatore Aiosa e Luana Marceddu sono i primi vincitori dei tre giorni sulla riviera adriatica, messi in palio dal concorso “Gratta il weekend”, organizzato dal portale turistico Prontovacanze.net. La prossima estrazione si svolgerà il sette giugno: per partecipare c’è tempo fino al 31 maggio 2010. Affrettatevi!

Concedersi una vacanza sulla costa adriatica senza spendere un euro è ora possibile grazie al concorso “Gratta il Weekend”, il gioco gratuito on-line del portale turistico Prontovacanze.net che mette in palio weekend per 2 persone sulla riviera romagnola in hotel 3 stelle con trattamento di pensione completa

Qui l’articolo originale

All Tours, più di mille fan su facebook

LOGO (2).jpgAll Tours Club, tour operator specializzato in vacanze per tutta la famiglia e villaggi turistici in Italia, ha raggiunto i mille amici di facebook! Un traguardo importante, che dà il senso del legame che All Tours ha instaurato negli anni con i propri clienti o potenziali tali, per i quali ha una cura particolare. Lo staff di All Tours provvede quotidianamente a rispondere alle domande e le curiosità della propria clientela, clientela che viene informata ogni settimana, attraverso una newsletter, delle offerte dei villaggi turistici e dei pacchetti vacanza più convenienti. Inoltre, proprio attraverso il social network più noto e frequentato del mondo, è in contatto con chiunque voglia conoscere i vantaggi di viaggiare con All Tours.

All Tours: quota 1000, già superata.