Mostra di De Chirico a Castel del Monte

Dal 17 aprile al 28 agosto, le pareti dei corridoi di Castel del Monte (ad Andria, in Puglia) ospiteranno i preziosi quadri di Giorgio De Chirico,de_chirico_piazza.jpgartista del nostro ‘900 italiano.

Ogni giorno dalle 10.15 alle 19.45 (ultimo ingresso alle 18.45), i visitatori e i turisti dei vicini villaggi puglia, potranno ammirare le opere di quest’artista considerato il padre della pittura metafisica. La mostra intitolata De Chirico a Castel del Monte. Il labirinto dell’anima, è stata voluta e organizzata dall’Alef – cultural project management di Milano, in collaborazione con la Fondazione Giorgio e Isa de Chirico di Roma, ed è stata promossa dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia e dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici delle Province di Bari, Barletta, Andria, Trani e Foggia.


L’artista:
Giorgio De Chirico nacque in Grecia da genitori italiani: dopo aver iniziato gli studi di pittura al Politecnico di Atene, si trasferì a Firenze per continuarli all’Accademia di Belle Arti per poi terminarli all’Accademia di Monaco di Baviera. La più apprezzata produzione pittorica di De Chirico avvenne tra il 1909 e il 1919, quando elaborò la pittura metafisica attraverso la quale l’artista vuole  rappresentare ciò che è oltre l’apparenza fisica della realtà, al di là dell’esperienza dei sensi. I quadri de De Chirico sono memorabili per le pose e gli atteggiamenti evocati dalle immagini: i suoi soggetti erano ispirati dalla luce diurna delle città mediterranee prima e agli studi delle architetture classiche poi.

Informazioni pratiche:
Il costo di entrata al castello è di 6,5€, Ridotto 5€, Gratuito per tuite le categorie previste dalle norme vigenti.
Per prenotare è possibile chiamare il numero di telefono 0883 56999.
Per ulteriori informazioni potete scrivere all’indirizzo e-mail casteldelmonte@beniculturali.it.
Oppure visitare il sito web www.dechiricocasteldelmonte.com oppure la sezione eventi del sito www.beniculturali.it.